URBANO. Parafanghi.

L’estate è finita e la stagione invernale sta sopraggiungendo a grandi passi.  Ciò comporta che pioverà più spesso, ma tu non vuoi comunque rinunciare alle gite in bicicletta. Per evitare però di procurarti costantemente una striscia di fango sulla schiena, puoi dotarti di un parafango, che offre una protezione efficace contro la sporcizia. Per gli spostamenti in bici di tutti i giorni è particolarmente indicato il parafango con montaggio fisso appena sopra il pneumatico. Le mountain bike, invece, possono essere dotate di un parafango con montaggio e rimozione rapidi e semplici. Per le MTB, la distanza dai pneumatici è particolarmente importante, e quindi è consigliabile che il parafango venga montato in maniera meno aderente possibile al pneumatico. In questo modo puoi sfidare qualsiasi condizione meteo.

L’estate è finita e la stagione invernale sta sopraggiungendo a grandi passi.  Ciò comporta che pioverà più spesso, ma tu non vuoi comunque rinunciare alle gite in bicicletta. Per evitare... leggi di più »
Chiudi finestra

L’estate è finita e la stagione invernale sta sopraggiungendo a grandi passi.  Ciò comporta che pioverà più spesso, ma tu non vuoi comunque rinunciare alle gite in bicicletta. Per evitare però di procurarti costantemente una striscia di fango sulla schiena, puoi dotarti di un parafango, che offre una protezione efficace contro la sporcizia. Per gli spostamenti in bici di tutti i giorni è particolarmente indicato il parafango con montaggio fisso appena sopra il pneumatico. Le mountain bike, invece, possono essere dotate di un parafango con montaggio e rimozione rapidi e semplici. Per le MTB, la distanza dai pneumatici è particolarmente importante, e quindi è consigliabile che il parafango venga montato in maniera meno aderente possibile al pneumatico. In questo modo puoi sfidare qualsiasi condizione meteo.

1 Da 3
1 Da 3